TIME MACHINE – La Macchina del Tempo

Corso Intensivo con Alvise Fedrigo

Una risorsa comune a tutti e, proprio per questo, poco curata, è il tempo.

Manca tempo per la famiglia, manca tempo per il lavoro, manca tempo per se stessi e per coltivare le amicizie e questo causa stress, una sensibile diminuzione delle prestazioni e quindi dei risultati, con la conseguenza che si fanno meno cose, peggio e in più tempo. E’ una coperta troppo corta per coprire tutto il corpo.

Non c’è più tempo per pensare ai sogni, perché quello che c’è non basta a compiere le funzioni più elementari, figuriamoci qualcosa che è per noi impossibile, come un sogno appunto.

Pensa in grande, inizia in piccolo, agisci ora” R. Sharma

 

Ma se il tempo fosse un contenitore, che si modella a seconda del suo contenuto?


Se noi fossimo predisposti ad essere e fare molto di più di quanto stiamo già facendo, senza dover aumentare lo sforzo necessario e con tempo a disposizione per occuparci di ciò che ci da piacere e che abbiamo troppo spesso accantonato per momenti migliori?

Se ci fosse un metodo utile a migliorare la capacità di organizzarci la vita, lavorando sui meccanismi che creano gli automatismi che fanno muovere le lancette dell’orologio fino a scioglierle?

ll Corso è strutturato per alleggerire il carico di lavoro mentale grazie a un metodo rispettoso della nostra natura e tratto dalla più quotata letteratura manageriale in combinazione con un nuovo approccio alla vita quotidiana, più sano e sostenibile, che muova a piccoli passi mirati, senza eccessivi capovolgimenti della routine già tanto intensa e lasciando spazio all’inatteso.

Una giornata per facilitare il cervello nelle sue funzioni e aumentare la performance della macchina umana, per costruire insieme un’autostrada neuronale che porti dritto verso le mete più ambite.


RELATORE:

Alvise Fedrigo
Presidente dell’Associazione Aspiranti Supereroi.
Laureato in giurisprudenza è stato Ufficiale di Marina, e ha dieci stagioni trascorse nell’animazione turistica.
Ha trascorso otto anni nell’organizzazione di grandi eventi formativi, creando e gestendo l’area eventi di Macrolibrarsi, prima all’interno della società, poi in una società costituita in partnership con essa di cui è stato Amministratore Unico (Diapasonbooking), invitando in Italia relatori internazionali come Gregg Braden, Bruce Lipton, John Demartini, Bob Proctor, Byron Katie, Don Miguel Ruiz, Mabel Katz, Vadim Zeland e alcuni tra i più autorevoli e influenti pensatori del nostro tempo.
Autore con Giorgio Fabbri del libro Welcome hOMe di prossima edizione.
Attore, nella parte di se stesso, nello spettacolo teatrale W-HOME 5DIM regia di Stefano Volpe

Sabato 27 maggio 2017
alle 10 alle 18

Relais BARCO ZONCA
Arcade (TV) – Via Traversi, 29


ISCRIZIONI:

Posti limitati, prenotazione obbligatoria
per info ed iscrizioni invia una mail a:
info.astreviso@gmail.com
oppure contatta Antonella +39 339 818.52.18
entro il giorno 19 maggio 2017

Share this:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.